Nursing documentation audit tool

Johnson M, Jefferies D, Langdon R (2010) “The Nursing and Midwifery Content Audit Tool (NMCAT): a short nursing documentation audit tool.” J Nurs Manag. 2010 Oct;18(7):832-45

La cartella clinica e quella infermieristica sono la principale fonte di dati per l’Audit Clinico. Purtroppo non sono sempre complete né redatte correttamente. Percio’, la verifica della documentazione clinica costituisce spesso un passo “propedeutico” rispetto agli Audit Clinici veri e propri, al fine di predisporre materia prima di buona qualità. A rigor di logica, questo tipo di verifica e’un audit “poco clinico”, ma piuttosto formale. Molti organismi ed istituzioni lo hanno reso obbligatorio, almeno per una certa percentuale della documentazione annualmente prodotta. Infatti, le autrici di questo lavoro, appartenenti al Centre for Applied Nursing Research di Liverpool (Australia) parlano di “audit tool” -vale a dire “strumento per la verifica”-, senza usare l’aggettivo “clinico”. Lo strumento, chiamato NMCAT, e’una checklist di 15 item che permette di valutare la qualita’della documentazione infermieristica, essa presenta una buona riproducibilita’inter-osservatore e buona face-validity. Le autrici propongono di valutare le registrazioni relative a 3 soli turni consecutivi, scelti casualmente, per abbreviare la procedura di verifica (10 minuti per cartella), e di ripetere questa verifica ed il relativo feedback ogni 6 mesi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...